paginemediche
Dermatologo Dott. Del Sorbo

Malattia di Laugier

a cura del Dermatologo Dott. Del Sorbo
SALERNO - SCAFATI

Lentigginosi mucocutanea di Laugier Hunziker Baran

La lentigginosi mucocutanea o malattia di Laugier Hunziker Baran fu descritta la prima volta nel 1970 dai dermatologi svizzeri Paul Laugier e Thomas Hunziker e si presenta con un’iperpigmentazione maculare benigna delle labbra e della mucosa orale, associata talora a melanonichia striata longitudinale (presenza di una banda longitudinale brunastra lungo la lamina ungueale). Nel 1979 furono compiuti altri importanti studi dal dermatologo francese Robert Baran e per tale motivo, questa sindrome prende il nome di malattia di Laugier Hunziker Baran. Essa si caratterizza per la presenza di macule lenticolari di colore brunastro a livello delle labbra, delle gengive e della mucosa orale agli angoli della bocca. Un quadro analogo è stato descritto a livello genitale. A livello istologico è presente un aumento della melanina, nei cheratinociti dello strato basale, senza interessamento dei melanociti (melanosi intraepidemica senza melanocitosi). Nelle donne la frequenza è lievemente aumentata rispetto agli uomini e il fenomeno è generalmente benigno, non associandosi a patologie interne. La visita dermatologica è importante per distinguere la malattia di Laugier Hunziker Baran, da altre patologie più complesse, come la sindrome di Peutz-Jeghers, la sindrome LEOPARD, la sindrome di McCune-Albright, la sindrome LAMB, etc. In alcune varianti della malattia di Laugier Hunziker Baran, le macule melanotiche possono localizzarsi anche al tronco e in regione palmoplantare. Alla dermatoscopia le macule della malattie di Laugier presentano quasi sempre un pattern parallelo, anche se in molti casi si può osservare un reticolo a maglie regolari. La visita dermatologica è importante anche per distinguere la malattia di Laugier da altre possibili cause di macchie delle labbra e della mucosa del cavo orale.

malattia di Laugier
La foto mostra una lentigginosi mucocutanea (malattia di Laugier) del cavo orale e del labbro inferiore